A- A+
Cronache
Il principe William le suona a Musk e Bezos: "Turismo spaziale? Salvino Terra"

Crisi climatica, il principe William contro il turismo spaziale le suona a Elon Musk e Jeff Bezos: "I miliardari pensino a salvare la Terra"

“Le più grandi menti del mondo devono trovare soluzioni ai problemi di questo pianeta, non concentrarsi a trovare il prossimo posto nel quale vivere”, ha dichiarato il duca di Cambridge in un’intervista alla Bbc, criticando la corsa allo spazio. 

I commenti del principe William sono arrivati all'indomani del secondo volo umano della società Blue Origin, con a bordo anche l’attore 90enne William Shatner, il capitano Kirk di Star Trek. Il primogenito di Carlo e Diana ha parlato anche della Cop26, il summit sul clima delle Nazioni Unite in programma a Glasgow questo novembre, invitando i leader a passare dalle “parole intelligenti” ai fatti.

Riferendosi all’interesse delle nuove generazioni per i problemi ambientali, William ha affermato che sarebbe “un disastro assoluto” se il suo primo figlio, il principino George, tra 30 anni si trovasse ancora a dover affrontare la crisi climatica.

LEGGI ANCHE

Viaggi spaziali, l'Italia torna in orbita: in missione a settembre con Virgin

Il "capitano Kirk" pronto a volare nello Spazio con Blue Origin

Blue Origin, Jeff Bezos nello spazio e ritorno.  Video

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    crisi climaticaelon muskjeff bezosprincipe williamturismo spaziale
    i più visti




    casa, immobiliare

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.