A- A+
Cronache

 

 

macchina polizia indiana

Choc in India dove un bimbo di due mesi è vittima di fenomeni di autocombustione. Il piccolo Rahul, un bimbo  nato nel Tamil Nadu (India meridionale), per ben quattro volte ha preso fuoco da solo. Medici ma anche specialisti del paranormale si stanno interogando su come possa avvenire.

Secondo "The Times of India", il caso viene ricollegato a quello indicato come combustione umana spontanea e di cui sarebbero stati segnalati circa 200 casi (presunti) negli ultimi tre secoli in tutto il mondo. La prima volta che la mamma del piccolo, Rajeshwari, ha assistito incredula al fenomeno è stato solo nove giorni  dopo il parto.

Ricoverato in ospedale, il piccolo Rahul è stato trovato sano e forte, e quindi dimesso. Ma poco dopo essere rientrato a casa, il suo corpo si è nuovamente ustionato. Dopo un terzo ed un quarto episodio dello stesso genere, i genitori hanno portato il figlioletto nel Kilpauk Medical College (KMC) di Chennai per studi più approfonditi, che per il momento non hanno fornito risposte conclusive. Il pediatra Narayana Babu, che ha in cura Rahul, ha dichiarato che la ragione potrebbe essere "l'emissione di un qualche gas altamente combustibile attraverso i suoi pori di cui non abbiamo ancora scoperto la natura".

Visibilmente preoccupato è il padre del bimbo, Karnan, che ha dichiarato a The Indian Express: "Come famiglia siamo veramente preoccupati perché gli abitanti del villaggio sono impauriti e ritengono che nostro figlio sia sotto il controllo di un demonio che innesca il fuoco".

Tags:
indiaautocombustione
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.