A- A+
Cronache
Cenare guardando il relitto della Costa Concordia

Un invito a guardare la Costa Concordia attraccata al porto di Pra’ dalla terrazza di un ristorante di Pegli. E su Facebook scoppia la polemica. Residenti o meno, a molti genovesi non è piaciuta l'iniziativa del ristorante-pizzeria della Vetta sulle alture di Pegli di pubblicizzare con un volantino la propria veranda panoramica vista relitto. Lo scrive www.ilsecoloxix.it.

«Seduti ad un comodo tavolino potrete fotografare quel zoppo gigante del mare», questa la frase che ha fatto infuriare il popolo del social network. Il post che gira in queste ore, con foto della pubblicità contestata, ha ricevuto 129 commenti e 24 "mi piace".

Poca sensibilità, questa la critica principale, il manifestino era accompagnato da un "Eccezionale", scritto a caratteri cubitali gialli nell'intestazione. «Senza parole», si legge tra i commenti. «Confermo, non mi vedranno più», scrivono in molti gridando allo sciacallaggio.

Dal ristorante i gestori si dicono dispiaciuti: «Era una pubblicità, non era nostra intenzione mancare di rispetto a nessuno - spiega Michele Camiciotto, marito della titolare del locale - meno che mai alle famiglie delle vittime. Abbiamo fatto girare questo volantino soltanto per far sapere, a chi arrivava da fuori città e non ci conosce, che c'era la possibilità di visuale anche dal nostro ristorante, proprio sulla nave. Qualunque altro significato - conclude - è stato travisato».

Tags:
concordia
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Ford Bronco sbarca in Europa

Ford Bronco sbarca in Europa


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.