A- A+
Cronache

 


Emilio Fede è stato condannato a 10mila euro di multa per diffamazione nei confronti della modella marocchina, torinese d'adozione, Imane Fadil. Il giudice monocratico Ivana Pane ha riconosciuto alla ragazza anche una provvisionale di 40mila euro, in attesa che il giudizio civile stabilisca il risarcimento.

L'ex direttore l'aveva accusata, in un editoriale del Tg4, di aver tentato di estorcergli 50mila euro (la stessa somma che, ora, dovrà sborsare) in cambio del silenzio sulle cene di Arcore, circostanza rivelatasi poi infondata.

Tags:
condannatoemilio fedefadildiffamazione
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.