A- A+
Cronache
viagra

Si è presentato domenica pomeriggio all'ospedale di Conegliano con delle fitte lancinanti all'addome. Lui, un 45enne di Gaiarine, ha confidato ai medici di aver assunto poche ore prima, come aveva fatto altre volte, un farmaco equivalente al Viagra importato dalla fidanzata sudamericana.

Tutto per migliorare le prestazioni sessuali. Ricoverato in osservazione, le sue condizioni sono rapidamente peggiorate fino alla crisi respiratoria e all'arresto cardiaco. L'uomo, come spiega il Gazzettino, è morto dopo 12 ore di agonia. Il 45enne era uno sportivo frequentatore delle palestre della zona. La Procura di Treviso ha messo sotto sequestro le confezioni di farmaci e disposto l'autopsia.

Tags:
viagrainfarto
in evidenza
Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

Calcio e tv... bollente

Carolina Stramare va in gol
L'ex Miss Italia sfida Diletta

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.