A- A+
Cronache

Di Renato Pierri

Oltre alla crisi economica in Italia c’è una grave crisi di civiltà. Per rendersene conto basta una scorsa alle ultime notizie. A Castagneto una ragazza è stata strangolata da un uomo. E chi può avere la forza e la vigliaccheria di stringere le mani intorno al collo di una ragazza per il solo banale motivo che magari non vuole soddisfare le sue voglie? A Roma una guardia giurata ha ucciso la moglie e poi si è tolto la vita. Violento e imbecille ad un tempo, giacché non ha capito che sarebbe stata cosa buona e saggia suicidarsi (un violento e imbecille in meno sulla terra!), senza uccidere la moglie. Il corpo di una donna di 30 anni, è stato trovato ad Ostia (Roma), riverso in una pozza di sangue a causa delle numerose coltellate. E le notizie che dimostrano la profonda crisi di civiltà continuano: la presidente della Camera, Laura Boldrini, è tempestata sulla Rete da minacce di morte e innominabili insulti sessisti. Le sue colpe gravi sono di occuparsi degli stranieri e d’essere donna. A dare lezioni di civiltà sono anche i politici. Maurizio Gasparri dileggia la folla che lo contesta, ridendo e alzando il dito medio (reato secondo una sentenza della Corte di Cassazione). Mario Borghezio inveisce contro Cécile Kyenge ricorrendo a termini razzisti e discriminatori. Le colpe di Cécile Kyenge sono peggiori di quelle di Laura Boldrini, giacché oltre ad essere donna, è anche nera. La deputata Michaela Biancofiore, che oltre a non brillare in civiltà non brilla neppure in intelligenza, ha dichiarato: "A livello di persone non vedo differenza, ma non è normale che un uomo vada con un trans. Come donna non lo accetto. Faremo un ddl sulle unioni civili, mai sulle nozze omosessuali". Sì, la crisi di civiltà è gravissima, e sarebbe necessario occuparsene seriamente con urgenza, giacché ben più difficile da superare della crisi economica. Ma questa non si affronterebbe con più facilità se non ci fosse mancanza di civiltà?

Tags:
crisiciviltàeconomica
in evidenza
Paragone, picconate a Burioni "Ti ho denunciato e...". VIDEO

Politica

Paragone, picconate a Burioni
"Ti ho denunciato e...". VIDEO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri

Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.