A- A+
Cronache
Cutro, naufraghi: "Elicottero sopra di noi", ma la Guardia costiera nega
Guardia Costiera

I superstiti di Cutro: "Un elicottero della Guardia costiera era sopra di noi"

Alcuni naufraghi che si trovavano sul caicco che lo scorso 26 febbraio si è schiantato a ridosso della spiaggia di Steccato di Cutro, provocando la morte di almeno 94 persone di cui 35 bambini, come scrive l'Ansahanno riferito di aver visto un elicottero bianco diverse ore prima dell'incidente. Lo riferiscono diversi media, secondo i quali di fronte a delle immagini gli stessi testimoni avrebbe indicato il velivolo nell'elicottero della Guardia costiera italiana.

Su questi aspetti - sempre secondo quanto scrivono i media - sarebbero in corso degli accertamenti legati all'inchiesta della Procura di Crotone, che punta ad accertare eventuali responsabilità sul mancato intervento di soccorso al barcone naufragato sulla costa jonica, nell'ambito della quale sono indagate sei persone, tra cui tre ufficiali della Guardia di finanza.

L'altra inchiesta riguarda quella sui quattro scafisti. Una delle tre testimonianze, tutte rese attraverso dichiarazioni videoregistrate nel giugno scorso in due diversi campi di accoglienza nella Germania settentrionale, parlerebbe di un elicottero ("tutto bianco con una coda rossa e insegne rosse") che alle 19 e poi alle 22 del 25 febbraio, quindi diverse ore prima dello schianto, avrebbe sorvolato l'imbarcazione per poi andare via. Una tesi che troverebbe quindi conferma da almeno tre persone.

Guardia costiera: "Nessun nostro elicottero su barcone Cutro"

"In merito alla notizia rilanciata questa mattina da alcune testate giornalistiche, riguardante la presunta presenza in volo il 25 febbraio di un elicottero della Guardia costiera italiana, in prossimità del barcone successivamente naufragato a Cutro la mattina del 26 febbraio, si smentisce - come risulta dagli ordini di volo delle basi aeree della Guardia costiera - che ci fossero in volo elicotteri della Guardia costiera italiana, così come invece riportato dalle testimonianze citate dagli stessi quotidiani nazionali". Lo fa sapere la Guardia costiera italiana.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cutroguardia costiera
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile

Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.