A- A+
Cronache
Ebola/ Cameraman americano si ammala in Libera, torna in Usa

Un cameraman 33enne americano che lavorava da tre anni come freelance in Liberia per la rete televisiva Nbc ha contratto il virus dell'ebola e sta per essere reimpatriato negli Stati Uniti. Lo ha reso noto lo stesso network aggiungendo che l'uomo, di cui per volere dei familiari non e' stato reso noto il nome "ha mostrato i primi sintomi mercoledi'. Si e' immediatamente posto in quarantena da solo e ha chiesto aiuto medico". Il giorno dopo e' stato controllato in una struttura di Medecins Sans Frontieres (MSF) dove e' risultato positivo ai test. Si tratta quarto americano che si e' contratto la malattia in Liberia.

Tags:
ebolacontagio
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona





casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.