A- A+
Cronache

New York, Miami, ma anche altri posti in Europa e sul Mediterraneo. Più di 1700 città rischiano letteralmente di affondare. Lo rivela uno studio americano, secondo il quale almeno 80 delle città indicate nel dossier potrebbero finire sott'acqua entro la fine di questo decennio. La causa? Il cambiamento climatico. “Anche se fermassimo le emissioni globali domani Fort Lauderdale, Miami Gardens, Hoboken, New Jersey finirebbero comunque sotto il livello del mare”, spiega il responsabile dello studio Benjamin Strauss, ricercatore. “Centinaia di città americane hanno già un futuro sott’acqua, e il gruppo sta crescendo molto rapidamente mentre continuiamo a emettere carbonio nell’atmosfera”.

Strauss, della National Academy of Science, ha anche indicato le città che subiranno un punto di non ritorno nel caso in cui le temperature globali non potranno più essere controllate. Così come riporta anche Jeff Kluger per la rivista Time: ”La causa, ovviamente, è il cambiamento climatico e lo scioglimento dei ghiacciai, ma urge sopratutto parlare su come possiamo tenere il problema sotto controllo”.

L’analisi effettuata dal Climate Central analysis sui tagli delle emissioni potrebbe quindi essere più preoccupante rispetto alla versione raccontata dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama a inizio anno. “Gli americani in tutto il paese stanno già pagando il loro prezzo” commentò Obama a gennaio. Secondo lo studio di Strauss, oltre un quarto della popolazione si troverebbe a vivere al di sotto del mare entro il 2100. Un cambiamento spiega Strauss che colpirà “più o meno ovunque”, salvo “un massiccio sistema di dighe e argini” ancora tutto da ideare o costruire.

Tags:
cittàsommerseapocalisse
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.