A- A+
Cronache
bambini che vanno a scuola

Un uomo ubriaco è entrato in un asilo di Thoune (Berna) e ha molestato la maestra davanti agli occhi dei bambini. Gli inservienti sono riusciti ad allontanarlo ma l'uomo è tornato nel pomeriggio. La polizia l'ha quindi arrestato all'interno dell'edificio scolastico.

La mattina, la maestra era riuscita a portare l'uomo al di fuori della classe, lontano dai bambini, senza però smettere di subire insulti e parolace. Il portiere è alla fine riuscito a portarlo fuori. L'ubriaco e la maestra si conoscevano, indica la polizia cantonale.

"Alcuni bambini sono rimasti molto scioccati anche se non sono stati minacciati", spiega Michael Fichter, portavoce della polizia. I genitori degli allievi sono stati informati dalla direzione della scuola.

 

Tags:
classeinsegnantestupro
in evidenza
La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale

Il video che inchioda Di Maio

La rete non dimentica: le promesse (non mantenute) di Giggino in campagna elettorale


in vetrina
KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo

KoRo rafforza la propria presenza nel mercato europeo





casa, immobiliare
motori
Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"

Paolo Poma CFO Lamborghini: “essere best in class entro il 2025"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.