ASCOLTA ALLE 11:30 L'APPROFONDIMENTO DELLA NOTIZIA SU AiRadio

I  ricatti sono iniziati quando il prete decide di "troncare". A ogni incontro l'anziano parroco, all'epoca già in pensione, le consegnava del denaro. I ricatti sono scattati nell'ottobre 2011, quando il prete ha deciso che non l'avrebbe più rivista. In circa due anni, il sacerdote ha effettuato bonifici alla donna per 320mila euro, più altri 30mila in contanti. Sono stati i carabinieri, una volta ricevuta la denuncia, a convincere il prete a ricontattare la donna, che nel frattempo era tornata in Romania, e a chiederle di rivederla. All'arrivo a Torino la donna è stata arrestata.

2013-09-17T09:35:43.58+02:002013-09-17T09:35:00+02:00truetrue1426116falsefalse4Cronache/cronache4130017914262013-09-17T09:35:43.643+02:0014262013-09-17T12:19:42.667+02:000/cronache/fa-sesso-col-parroco-e-lo-ricatta170913false2013-09-17T11:09:25.123+02:00300179it-IT102013-09-17T09:35:00"] }
A- A+
Cronache
prete

"Aiutatemi non ce la faccio più. Quella donna mia ha portato via tutto". Alla fine ha dovuto rivolgersi ai carabinieri, confessando il suo "peccato". Protagonista un anziano parroco di Torino. Una donna di origine rom di 32 anni continuava a ricattarlo. La richiesta: 350 mila euro per non rivelare i loro rapporti sessuali, avvenuti a pagamento. La storia andava avanti di più di tre anni. "Se non mi dai dei soldi, faccio vedere le foto e i filmati dei nostri incontri", era la minaccia della donna.

La donna, che minacciava il prete di divulgare foto e video che li ritraevano in atteggiamenti intimi, è stata arrestata dai carabinieri per estorsione. Le manette per la donna sono scattate al suo rientro in Italia, dopo un periodo trascorso in Romania. Stando a quanto emerso, la 32enne era pronta a tornare nuovamente alla carica con il prete per farsi consegnare altri 50mila euro. 

ASCOLTA ALLE 11:30 L'APPROFONDIMENTO DELLA NOTIZIA SU AiRadio

I  ricatti sono iniziati quando il prete decide di "troncare". A ogni incontro l'anziano parroco, all'epoca già in pensione, le consegnava del denaro. I ricatti sono scattati nell'ottobre 2011, quando il prete ha deciso che non l'avrebbe più rivista. In circa due anni, il sacerdote ha effettuato bonifici alla donna per 320mila euro, più altri 30mila in contanti. Sono stati i carabinieri, una volta ricevuta la denuncia, a convincere il prete a ricontattare la donna, che nel frattempo era tornata in Romania, e a chiederle di rivederla. All'arrivo a Torino la donna è stata arrestata.

Tags:
sessoparrocoricatto
in evidenza
Chiara Ferragni: look audace al concerto di Fedez. Foto

"E' il mio corpo, la mia scelta"

Chiara Ferragni: look audace al concerto di Fedez. Foto

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari EssilorLuxottica e Meta: ecco i nuovi Smart Glasses Ray-Ban Stories

Scatti d'Affari
EssilorLuxottica e Meta: ecco i nuovi Smart Glasses Ray-Ban Stories





casa, immobiliare
motori
Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech

Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.