A- A+
Cronache
Falsi rimborsi per trasferte, arrestato a Pisa funzionario del Tribunale
Questura Polizia di Stato

Arrestato un funzionario pubblico a Pisa. La Polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un impiegato di un ufficio giudiziario del Tribunale pisano.

Le indagini,nate a seguito di un'attività di segnalazione di illecito partitadall'interno all'ufficio dove il funzionario lavora, coordinate dallaProcura della Repubblica di Pisa, hanno consentito di accertare che ildipendente infedele avrebbe simulato false trasferte per garantirsimaggiori indennità in busta paga, percependo un ingiustificatoprofitto pari a circa 26.000 euro.

 L'uomo, accusato di truffa aggravata ai danni dello Stato, falsità inatto pubblico e sostituzione di persona è stato raggiunto dagliinvestigatori della Squadra Mobile della Questura di Pisa sul luogo dilavoro, dove è stato arrestato.

Commenti
    Tags:
    falsi rimborsitribunale pisatruffa allo statodipendente tribunale
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    David di Donatello, il commovente discorso della figlia di Mattia Torre

    Spettacoli

    David di Donatello, il commovente discorso della figlia di Mattia Torre

    i più visti
    in vetrina
    Elodie: calze a rete-tacchi a spillo, lezioni di danza seducenti (foto-video)

    Elodie: calze a rete-tacchi a spillo, lezioni di danza seducenti (foto-video)





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida

    Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.