A- A+
Cronache
Fidanzati killer Avellino: chat prima delle coltellate: “Quando li uccidiamo"?

Elena scrive al fidanzato in chat per due volte: “Quando li uccidiamo”? E lui risponde: “Lo faccio perché li odi”. Poi la coppia di presunti killer è entrata nella casa del padre Aldo Gioia e lo ha finito con 14 coltellate.

Sono questi i nuovi sviluppi del delitto di Avellino emersi nel corso degli interrogatori di Elena Giaoia e Giovanni Limata, i due fidanzati che avrebbero pianificato il delitto di Aldo Gioia come se fosse un'esecuzione.

Ma dopo l'arresto le versioni dei fati si fatto contraddittorie: Giovanni in manette ha accusato la fidanzata di averlo costretto a compiere il delitto, mentre la famiglia di Elena, parla apertamente di plagio da parte del ragazzo.

L'autopsia ha confermato che ad uccidere l'uomo sono state 14 coltellate. Oggi i funerali della vittima.

Commenti
    Tags:
    avellinodelitto avellinofidanzati killerelena gioiagiovanni limata
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme dopo 17 anni!

    Ritorno di fiamma

    Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme dopo 17 anni!

    i più visti
    in vetrina
    Ibrahimovic (out per il ginocchio) presenta la nuova maglia del Milan (foto)

    Ibrahimovic (out per il ginocchio) presenta la nuova maglia del Milan (foto)





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel lancia il Rally Design Kit per la Corsa-e

    Opel lancia il Rally Design Kit per la Corsa-e


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.