A- A+
Cronache
Terremoti in aumento, ecco perché. "Colpa del fracking". Dati impressionanti

Una nuova ricerca svela la correlazione statistica tra fracking (fratturazione idraulica) e sismi. Dati impressionanti: da un terremoto l'anno si è passati a una media di 44. Negli Usa è la conseguenza dell'estrazione di gas e petrolio

Secondo lo studio, pubblicato su Science, in Oklahoma sono bastati quattro impianti di fracking per dare vita a una reazione a catena che ha causato oltre 100 terremoti piccoli e medi in 5 anni. Il cosiddetto fracking, o fratturazione idraulica, è una particolare tecnica approntata negli scorsi anni per liberare il gas e il petrolio contenuti nelle rocce del sottosuolo.

Il fracking si avvale dell'utilizzo di potenti getti di liquidi che spezzano le rocce convogliando gas e petrolio in superficie in modo di produtte energia. Secondo la ricerca, questo procedimento produce dell'acqua di scarto che viene poi immessa nel terreno, causando l'aumento dell'attività sismica. I dati sull'aumento del terremoto sono impressionanti: dal 1976 al 2007, l'Oklahoma ogni anno aveva registrato un solo terremoto di magnitudo 3 o maggiore. Ma dal 2008 al 2013 i terremoti di quella magnitudo sono stati 44 ogni anno.

Lo studio, spiega Repubblica, sembra confermare che in zone di faglia non attive, il fracking possa dare l'impulso al sisma e aumentare numero e intensità dei terremoti. Ma le conclusioni dello studio non devono essere considerate definitive, perché secondo la Keranen mancano ancora dettagli sull'iniezione di liquidi.

Tags:
terremotifracking
in evidenza
Diletta Leotta, incidente a luci rosse a Scherzi a Parte. LE FOTO

Lo scherzo e l'imprevisto

Diletta Leotta, incidente a luci rosse a Scherzi a Parte. LE FOTO


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile





motori
Nuova Peugeot e-208, 400 km di autonomia grazie ad un nuovo motore elettrico

Nuova Peugeot e-208, 400 km di autonomia grazie ad un nuovo motore elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.