A- A+
Cronache
mediator 500

Torna alla ribalta in Francia lo scandalo Mediator, il farmaco taglia-fame sotto accusa per aver causato centinaia di morti in 30 anni. A finire sul banco degli imputati è stavolta l'Agenzia nazionale del farmaco (Ansm) indagata per omicidio colposo e ferite involontarie.

L'autorita' sanitaria francese è infatti sospettata di aver agito con negligenza, sottovalutando per anni la pericolosita' del Mediator, un anti-diabetico prescritto per aiutare a spegnere lo stimolo della fame nelle diete, commercializzato tra il 1995 e il 2009.

L'agenzia e' stata posta sotto controllo giudiziario, con versamento di una cauzione di 100 mila euro. In particolare all'ANSM viene rimproverato ''di aver contribuito a creare la situazione che ha causato danni alle vittime e di non aver preso le misure necessarie per evitarla''.

Un rapporto dell'Ispezione generale degli affari sociali, pubblicato nel 2011 quandoe' scoppiato lo scandalo, aveva gia' messo in evidenza ''le gravi mancanze di farmaco-vigilanza'' nei confronti del Mediator, ritirato dal mercato nel 2009.

Sotto accusa e' soprattutto il benfluorex, una molecola anti-obesita' che costituisce il principio attivo del Mediator. Il farmaco e' fabbricato dai laboratori Servier, il cui fondatore, Jacques Servier, e' incriminato per truffa e omicidio colposo. L'antidiabetico e' stato assunto da centinaia di pazienti per il suo effetto dimagrante, subendo pero' conseguenze cardiache piu' o meno gravi. Tra il 1976 ed il 2009 fu prescritto a circa cinque milioni di pazienti. Tra le 500 e le 2000 persone ne sarebbero morte.

Tags:
mediatorfarmacoagenzia nazionale farmacodietaansm
in evidenza
Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

GUARDA LE FOTO

Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni

BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.