A- A+
Cronache
Frosinone, il Nas ferma il cenone di Natale

Stavano per essere commercializzati in prossimita' delle festivita' natalizie ma sono risultati pericolosi per la salute. Circa 3,5 tonnellate di alimenti scaduti o avariati sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza in un esercizio commerciale all'ingrosso nelle vicinanze della citta' di Frosinone. Tra questi, prosciutti, salami, pasta all'uovo, insalate di mare, cozze, baccala', farina e frutta sciroppata. Il titolare dell'attivita', un trentacinquenne della provincia di Viterbo, e' stato denunciato all'Autorita' Giudiziaria per i reati di frode in commercio aggravata e per gravi violazioni alle leggi sanitarie.

Le irregolarita' all'interno dell'esercizio commerciale sono emerse nel corso dei controlli della Guardia di Finanza sulla regolarita' delle forniture di prodotti alimentari e dei prezzi praticati al pubblico. Sul posto e' intervenuto personale specializzato della Asl di Frosinone che, in collaborazione con le Fiamme Gialle, ha ispezionato i prodotti alimentari, di svariate categorie merceologiche, constatando la non genuinita' dei cibi, soprattutto, la non idoneita' della cella frigorifera in cui erano conservati, ad evitare condizioni di alterazione o nocivita' degli alimenti. Adesso i militari della Compagnia di Frosinone dovranno accertare provenienza e destinazione finale degli alimenti avariati. Le attivita' di controllo interesseranno anche la posizione fiscale del titolare.

Tags:
frosinonenasnatale
in evidenza
Pellegrini, balletto irresitibile La Divina è da... medaglia d'oro

Fede come non si era mai vista

Pellegrini, balletto irresitibile
La Divina è da... medaglia d'oro

i più visti
in vetrina
Britney Spears doppietta senza reggiseno Ilary Blasi, lady Totti in bianconero

Britney Spears doppietta senza reggiseno Ilary Blasi, lady Totti in bianconero





casa, immobiliare
motori
A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.