A- A+
Cronache
Frutti in rete. Nemi, l'88esima Sagra delle Fragole questa volta è "social"

Dopo la visita del critico d’arte Vittorio Sgarbi Nemi festeggia con un'edizione speciale della Sagra delle Fragole Social questo mese di giugno.

Anche per il 2021 l’Amministrazione Comunale di Nemi, nel rispetto delle normative Covid-19, ha deciso di organizzare la Sagra delle Fragole virtuale e social, arrivata alla sua 88esima edizione. Lo farà promuovendo una serie di video caricati sulla pagina Facebook istituzionale volti a divulgare ad un pubblico più vasto possibile le peculiarità storiche, archeologiche, culturali e della tradizione di Nemi. Inoltre ha attivato dal 23 di Maggio fino al 29 Giugno un programma ricco di eventi e viste gratuite presso le aree più caratteristiche ed iconiche del paese delle fragole.

Il programma vede in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali due giornate di visite gratuite presso il Museo Nazionale delle Navi Romane. Un modo per promuovere la storia e il ritorno a casa del misterioso mosaico di Cligola. Dopo le chiusure legate all’emergenza Covid-19 che hanno sospeso la possibilità di visitare i Musei, per consentire a tutti i cittadini di ammirare il misterioso e affascinante mosaico perduto di Caligola, questo capolavoro appena entrato nelle collezioni del Museo delle Navi Romane, il Comune di Nemi e la Direzione Regionale Musei Lazio promuovono due giornate dedicate al mosaico.

In occasione dei giorni di festa per il Comune di Nemi concomitanti alla Sagra delle fragole, che si svolgerà via Social e la Biennale d’arte Internazionale dei Castelli Romani: il 5 e 6 giugno il Museo aprirà le porte a tutti i cittadini gratuitamente.Il mosaico perduto proveniente dalle navi di Caligola,esportato illegalmente in America nel dopoguerra e restituito all’Italia grazie all’azione dei Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale, è tornato in esposizione dall’11 marzo 2021presso il Museo delle Navi Romane di Nemi. Inoltre il giorno sabato 29 maggio il critico d’arte Vittorio Sgarbi visiterà il Museo Nazionale delle Navi di Nemi facendo omaggiando al mosaico di Caligola.

Nel rispetto delle normative Covid-19 sarà consentito l’ingresso gratuito nel museo ad un massimo di 80 persone contemporaneamente. Inoltre verranno pubblicati e condivisi video del centro storico con il suo borgo, le Fragolare e suoi scorci panoramici e non mancherà la tradizione enogastronomica che da sempre contraddistingue Nemi con le sue specialità dedicate alle fragole e fragoline di bosco.

Un modo per segnare negli annali una edizione speciale che consentirà di promuovere Nemi mantenendo il tradizionale appuntamento della Sagra. Molto Importante è l’azione mediatica che il Comune in partnership con Dimensione suono Soft e il gruppo RDS metterà in campo con spot e visibilità digitale. Attesissima sarà l’edizione di Borgo DiVino, kermesse enologica chè animerà, dall'10 al 12 settembre, il centro storico del borgo di Nemi, nel cuore dei Castelli romani, con tre serate all'insegna di degustazioni, approfondimenti tematici e masterclass dedicate al piacere di un buon calice. Incontri che permetteranno ai degustatori di vino, più e meno esperti, di conoscere al meglio le innumerevoli variazioni di un prodotto caposaldo del Made in Italy. La manifestazione, giunta alla sua settima edizione, torna quest'anno in un formato nuovo per adattarsi alla realtà del periodo, ma con diverse e invitanti novità in cartellone.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    nemisagra delle fragolesocial
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"





    casa, immobiliare
    motori
    Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

    Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.