A- A+
Cronache

Panico all'eroporto londinese di Heatrow a causa di un incidente che ha visto protagonista un aereo della Ethiopian Airlines . Le autorita' hanno chiuso tutte le piste. Fortunatamente non c'erano passeggeri a bordo del Boeing 787 Dreamliner  al momento dell'incidente.

L'areo era parcheggiato vicino ad uno dei terminale di Heathrow quando per ragioni non ancora accertate si sono diffuse delle fiamme.

Il 787 Dreamliner di Boeing (l'avveniristico aereo di 'plastica' fabbricato con materiali compositi che lo rendono piu' leggero) e' stato soggetto dall'inizio dell'anno a diversi incidenti a causa delle batterie del velivolo che si surriscaldavano fino a sviluppare incendi. Le autorita' misero a terra tutti i 787 fino a quando la societa' di Seattle modifico' le batterie e riottenne il via libera per tornare a volare.

Tags:
gbethiopian airlinesheathrow
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.