A- A+
Cronache
Gesù fu crocifisso con le braccia sulla testa. Ecco la prova

Stando a una ricerca pubblicato su New Scientist, condotta dalla Liverpool John Moores University e dall’Università di Pavia, che porta come prova la Sacra Sindone, Gesù Cristo sarebbe stato crocifisso a a “Y”, cioè con le braccia sopra alla testa, e non a "T", con le braccia larghe (e come è sempre stato rappresentato, dagli artisti e dal cinema). Tra l'altro, la posizione a "Y" è ancor più dolorosa di quella a "T".

 

Tags:
gesù
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico





casa, immobiliare
motori
Honda svela la nuovo generazione di HR-V

Honda svela la nuovo generazione di HR-V


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.