A- A+
Cronache
Gesù fu crocifisso con le braccia sulla testa. Ecco la prova

Stando a una ricerca pubblicato su New Scientist, condotta dalla Liverpool John Moores University e dall’Università di Pavia, che porta come prova la Sacra Sindone, Gesù Cristo sarebbe stato crocifisso a a “Y”, cioè con le braccia sopra alla testa, e non a "T", con le braccia larghe (e come è sempre stato rappresentato, dagli artisti e dal cinema). Tra l'altro, la posizione a "Y" è ancor più dolorosa di quella a "T".

 

Tags:
gesù
in evidenza
Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

La visione di Fondo For.Te.

Formazione continua e lavoro
Ecco come superare il mismatch


in vetrina
E.ON, inaugurato impianto fotovoltaico alla Scuola Germanica di Milano

E.ON, inaugurato impianto fotovoltaico alla Scuola Germanica di Milano





motori
Nuova Gamma Ypsilon MY23, sempre più connessa

Nuova Gamma Ypsilon MY23, sempre più connessa

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.