A- A+
Cronache
Giustizia,a Contrada 667 mila euro:"Ormai ho 88 anni, danno incalcolabile"

Giustizia,a Contrada 667 mila euro:"Ormai ho 88 anni, danno incalcolabile"

Bruno Contrada dopo 24 anni di processi, carcere, arresti domiciliari e vicende giudiziarie varie è stato risarcito dallo Stato con 667 mila euro per "ingiusta detenzione". Il 5 aprile 1996 - si legge sul Giornale -, Bruno Contrada viene condannato in primo grado a 10 anni per concorso esterno in associazione mafiosa. Oggi, martedì della settimana di Pasqua, la corte di Appello di Palermo stabilisce che Bruno Contrada, ex numero 3 del Sisde e superpoliziotto, è stato detenuto ingiustamente per quella sentenza e dispone un risarcimento di 667mila euro. Che quella condanna fosse "ineseguibile" e che quindi andava annullata lo ha stabilito nel 2015 una sentenza storica della Corte di Strasburgo, quella che ha detto che no, Contrada non poteva essere condannato per concorso esterno in associazione mafiosa, perché il reato si è consolidato nella giurisprudenza nel 1994, mentre a lui venivano contestati fatti antecedenti. Nulla poena sine legge, niente pena senza legge.

Una rivincita. Amara, visto che Contrada ormai ha 88 anni. Ne aveva 61 quando la sua odissea giudiziaria, tra le più lunghe e complesse della storia d’Italia, è cominciata. Dettaglio: 3 anni, 9 mesi e 20 giorni in cella, 4 anni, due mesi e 10 giorni a casa. "Mi dispiace - dice Contrada al Giornale raggiunto al telefono - che mia moglie Adriana non ci sia più. Io la richiesta di risarcimento nemmeno volevo farla, non c’è nessuna cifra che possa sanare quello che io e la mia famiglia abbiamo subito. L’ho fatta per i miei figli e per i miei nipoti".

Loading...
Commenti
    Tags:
    giustiziacontradasentenzarisarcimento statomafiaingiusta detenzione
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari 488 GT Modificata, nata per le competizioni

    Ferrari 488 GT Modificata, nata per le competizioni


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.