A- A+
Cronache
"Ho una bomba", ma è solo ubriaco. Paura sul volo Ibiza-Milano, 4 ore ritardo

Allarme bomba sul volo Ryanair Ibiza-Bergamo. Arrestato il passeggero italiano che affermava di avere con sé un ordigno. Il traffico aereo è ripreso alle 17

L'aeroporto di Ibiza è stato chiuso al traffico aereo nel primo pomeriggio di giovedì a causa di un allarme bomba. Tutto nasce dalla segnalazione da parte di un passeggero, a bordo di un volo della compagnia low cost Ryanair diretto a Milano e già pronto sulla pista dello scalo iberico. L'aereo dopo l'allarme è stato quindi perquisito dalla Guardia Civil per verificare se si trattasse di un pericolo reale o di un falso allarme.

Leggi anche: Europei, allarme terrorismo a Berlino. Evacuata una fan zone, un arresto

L'uomo che ha dato l'allarme bomba era un italiano e secondo quanto scrive il Diario de Ibiza era "apparentemente sotto l'effetto di alcol". Dopo gli opportuni controlli il passeggero è stato arrestato, permettendo così la ripartenza del volo. Il traffico aereo è ripreso solo intorno alle 17.

I controllori di volo attraverso i rispettivi profili sui social network hanno confermato che i voli venivano dirottati verso altri aeroporti alternativi proprio per una questione di sicurezza. Diversi passeggeri, invece, hanno condiviso la propria paura e ansia, in particolare su X.

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.