A- A+
Cronache
Europei, allarme terrorismo a Berlino. Evacuata una fan zone, un arresto

Europei, allarme terrorismo a Berlino. Evacuata una fan zone, un arresto

A Berlino uno zaino sospetto ha fatto scattare la chiusura temporanea di alcune aree in cui si stavano radunando i tifosi in attesa della prima partita degli Europei di calcio. Lo riferisce l'agenzia Dpa, precisando che è rimasta chiusa una zona allestita per i tifosi vicino al Reichstag. Il presunto proprietario dello zaino è stato fermato e controllato. 

Come riporta Repubblica, una persona è stata arrestata e sul posto sono arrivati cani anti esplosivo, per ispezionare il contenuto del bagaglio abbandonato. Un portavoce della polizia di Berlino ha detto, come riferisce la Bild, che “per motivi di sicurezza è stata allestita un'area riservata. Ora si sta esaminando il bagaglio. Potrebbe anche darsi che qualcuno non lo abbia portato nella zona tifosi perché il sacchetto è più grande del formato consentito”. Almeno una posizione da approfondire quindi è stata riscontrata. Ma è anche il segnale di un livello di allerta elevatissimo.

LEGGI ANCHE: Calcio e diritti tv. Russo: “Sky ha sorpreso Amazon, ma il mercato è saturo”

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.