A- A+
Cronache
QgK58pYTwMTBg2YB1Kf9IQVQV 5

E' andata in onda con al collo una collanina con una croce. Per questo motivo Siv Kristin Sællmann, celebre giornalista norvegese, è stata rimossa dalla conduzione del telegiornale. L'emittente Nrk, dopo aver ricevuto formali proteste da parte di alcuni telespettatori, ha deciso di prendere provvedimenti: "Quel simbolo non garantisce l'imparzialità del canale", secondo i dirigenti televisivi che hanno dato ragione alla formale protesta della comunità islamica di Oslo. La conduttrice si è difesa: "Sono cristiana, che cosa c'è di male? Non ho indossato la croce per provocare".

"I norvegesi adottano una politica chiara, e cioè che gli anchor vestano in modo neutrale. Noi li incoraggiamo ad evitare di esibire gioielli che possano tradursi in simboli politici o religiosi" ha spiegato Anders Sarheim, il capo della Saellmann. La Sællmann si è difesa così: "Non ho mai pensato che questa croce, lunga non più di un centimetro e mezzo e che mi era stata regalata da mio marito durante una recente vacanza a Dubai come semplice gioiello, potesse causare tanto clamore. Non ho indossato la croce per provocare. Sono cristiana ma finora ho visto croci un po' ovunque, anche come oggetti di moda, e non credo che la gente reagisca per questo".

Tags:
crocifissogiornalista
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
Nuova smart #1,il domani è già arrivato

Nuova smart #1,il domani è già arrivato

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.