A- A+
Cronache
QgK58pYTwMTBg2YB1Kf9IQVQV 5

E' andata in onda con al collo una collanina con una croce. Per questo motivo Siv Kristin Sællmann, celebre giornalista norvegese, è stata rimossa dalla conduzione del telegiornale. L'emittente Nrk, dopo aver ricevuto formali proteste da parte di alcuni telespettatori, ha deciso di prendere provvedimenti: "Quel simbolo non garantisce l'imparzialità del canale", secondo i dirigenti televisivi che hanno dato ragione alla formale protesta della comunità islamica di Oslo. La conduttrice si è difesa: "Sono cristiana, che cosa c'è di male? Non ho indossato la croce per provocare".

"I norvegesi adottano una politica chiara, e cioè che gli anchor vestano in modo neutrale. Noi li incoraggiamo ad evitare di esibire gioielli che possano tradursi in simboli politici o religiosi" ha spiegato Anders Sarheim, il capo della Saellmann. La Sællmann si è difesa così: "Non ho mai pensato che questa croce, lunga non più di un centimetro e mezzo e che mi era stata regalata da mio marito durante una recente vacanza a Dubai come semplice gioiello, potesse causare tanto clamore. Non ho indossato la croce per provocare. Sono cristiana ma finora ho visto croci un po' ovunque, anche come oggetti di moda, e non credo che la gente reagisca per questo".

Tags:
crocifissogiornalista
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.