A- A+
Cronache
f7474c8e2bbd953a619931f153d318f9  500 333 fitwidth

Il nome esatto è Trombidium holosericeum. Ed è l'acaro che comunemente viene chiamato ragnetto rosso. Esce dal suo nascondiglio soltanto pochi giorni all'anno, quando la temperatura raggiunge i 20 gradi e il sole rende il clima mite. Firenze in questi giorni ne è invasa: mura e terrazze della città sono piene. Intelligentissimi, ricaricabili e resistenti agli insetticidi, è meglio non schiacciarli: sono indelebili. La città li guarda con un misto di paura e ribrezzo. L'unica cosa in grado di eliminarli? Il troppo caldo...

Il vero ragno rosso, spiega il Corriere Fiorentino, è un nemico per le piante. Invece l’acaro ricaricabile non comporta rischi sanitari, è completamente innocuo ed è anche difficile che entri in casa o che cerchi il contatto con l’uomo o anche con gli animali, come ad esempio cani e gatti. E non ha conseguenze neppure sulle piante, spesso ricoperte dai ragnetti rossi solo perché, almeno i più piccoli, si nutrono di larve.

È un rischio però per le proprie pareti (in questi giorni completamente invase) e soprattutto per gli abiti, perché se schiacciati rilasciano una sostanza rossa indelebile, impossibile nella maggior parte dei casi da lavare via. La sostanza che resta indelebile, continua il quotidiano toscano, non è sangue ma emolinfa classica degli insetti. Ma ciò non toglie che i fiorentini siano preoccupati.

Tags:
ragnettiinvasione
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.