A- A+
Cronache

"Se non verra' accolta la richiesta di visita a casa dello psichiatra, don Scarano va ricoverato subito in ospedale". E' quanto affermato dall'avvocato Silverio Sica, legale difensore di monsignor Nunzio Scarano, ex contabile dell'Amministrazione del patrimonio della Sede Apostolica, accusato assieme a un altro sacerdote, don Luigi Noli, di riciclaggio e falso dalla Procura di Salerno. Il prelato salernitano e' ai domiciliari nella sua abitazione di via Guarna, nel centro storico di Salerno, e secondo il suo legale versa in una condizione di "estrema sofferenza psicofisica". Ieri il difensore ha depositato all'ufficio gip del Tribunale di Salerno la richiesta "urgente" di una visita a casa da parte di un medico psichiatra.

"Siamo ancora in attesa della risposta - ribadisce l'avvocato Sica - senza questa autorizzazione saro' costretto a chiedere il trasferimento di don Scarano in ospedale al Ruggi di Salerno". Secondo gli investigatori, Scarano avrebbe riciclato tramite societa' off shore denaro per finte donazioni. "L'accusa da' come presupposto che i soldi donati siano frutto di evasione fiscale - continua il difensore - ma questo aspetto non lo ho rinvenuto negli atti. Cosa mi ha detto Scarano? Che si trova in grande sofferenza psicologica". Intanto non e' ancora stata fissata la data dell'interrogatorio di garanzia del gip. L'altro prete coinvolto nella inchiesta per riciclaggio, don Luigi Noli, fidato collaboratore del monsignore da decenni, si trova ai domiciliari presso l'abitazione dei parenti di Scarano.

L’indagine su Scarano ha portato al sequestro di beni per 6 milioni e mezzo di euro tra appartamenti (tra cui quello lussuoso a Salerno, 17 vani e una pinacoteca di quadri d'autore: da Van Gogh a Guttuso) e conti correnti presso la Unicredit di via della Conciliazione. E lo Ior ha intanto bloccato sui suoi conti la somma di 2.232.000 euro.

Ior: su Scarano e' in corso un'indagine interna
"Sul caso che dal giugno 2013 vede coinvolto monsignor Nunzio Scarano lo Ior ha ordinato un'indagine interna dettagliata sui fatti e sulle circostanze intorno ai conti in questione e ha presentato gli esiti alle autorita' vaticane di competenza. I conti sono stati congelati dalle autorita' Vaticane". Lo ha reso noto oggi l'ufficio stampa della banca vaticana.

Tags:
iordon scaranoperizia medica
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo





casa, immobiliare
motori
DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.