A- A+
Cronache
Italiani sempre più “ciucci”, in 4 mln hanno abbandonato studi senza diploma

Scuola, il 41% della popolazione tra 18 e 74 anni ha al massimo la licenza media (17,7 milioni di persone). Solo 6,1 milioni di italiani sono laureati

Ben 11,7 milioni di italiani non si sono mai iscritti alla scuola secondaria superiore, quasi 4 milioni si sono fermati nel percorso di istruzione senza conseguire un diploma di scuola secondaria di II grado. Sono piu' uomini (62%) che donne (38%). A fronte di quasi 11 milioni che acquisito il diploma non hanno proseguito gli studi, esistono 5 milioni di diplomati che si sono iscritti a percorsi universitari senza portarli a termine, con un dispendio di tempo e di risorse assai significativo.

E' quanto rivela il Rapporto Plus 2022 che verra' presentato il 7 marzo, con i risultati di un'indagine su un campione di 45.000 individui dai 18 ai 74 anni. Ancora oggi il 41% della popolazione tra 18 e 74 anni ha al massimo la licenza media (17,7 milioni di persone) - scrivono i ricercatori dell'Inapp - i diplomati sono la maggioranza: 42%, pari a 17,9 milioni di persone. La porzione di popolazione con titolo di studio piu' elevato e' composta da 6,1 milioni di laureati (14%) e 1,3 milioni di persone con master e dottorati di ricerca (il 3%) e le donne continuano ad avere livelli d'istruzione piu' elevati.

"Sono dati che fotografano in modo abbastanza netto il nostro sistema di istruzione e di formazione professionale - ha spiegato Sebastiano Fadda, presidente dell'Inapp - che deve essere migliorato per garantire una migliore aderenza dei percorsi formativi ai bisogni di competenze emergenti dall'evoluzione della societa' e per garantire anche un adeguato sistema di orientamento e di supporto capace di rompere la frequente dipendenza dei percorsi formativi dal retroterra culturale e reddituale dei genitori".

Orientamento, investimenti nella scuola, sostegno ai piu' fragili - aggiunge Fadda - sono attivita' da sostenere per garantirsi nuove generazioni integrate e adeguate ai tempi, sia come cittadini sia come lavoratori". Dallo studio emerge che ogni 100 persone con un titolo di studio superiore, 77 hanno il diploma (1/3 ha un diploma tecnico e un altro 1/3 un liceo) e 23 la laurea (e di questi 4 hanno pure un master o un PhD). Il 50% di chi ha conseguito un diploma liceale ha preso una laurea. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
diplomascuola
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici





motori
Jeep Wrangler 2024 e 4xe, debutta la campagna globale “Famous for Freedom”

Jeep Wrangler 2024 e 4xe, debutta la campagna globale “Famous for Freedom”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.