A- A+
Cronache
Kata: lo scambio di persona, l'uomo col palloncino e l'orario sullo scontrino

Bimba scomparsa a Firenze, Kata e la pista dello scambio di persona

Il caso della scomparsa di Kata, la bimba di 5 anni sparita nel nulla a Firenze ormai da dieci giorni, continua ad essere avvolto nel mistero. Sono troppi gli aspetti che ancora non tornano in questa vicenda e il fatto che tutte le piste siano ancora aperte non aiuta a capire cosa possa essere veramente accaduto alla piccola di origine peruviana. Tutto in quindici minuti. La scomparsa di Kata dall’ex hotel Astor a Firenze è avvenuta in un quarto d'ora. E c’è un’altra ipotesi sul tavolo: che sia stata rapita la bambina sbagliata. A dirlo al pm che indaga per sequestro di persona a scopo di estorsione è stato il padre. E oggi La Nazione dettaglia i motivi del sospetto di Miguel Angel Alvarez Chiclio Romero: l’altro figlio di 8 anni, il fratello di Kata, ha parlato di un uomo con i palloncini presente nel cortile dell’albergo il giorno della scomparsa della bambina.

Leggi anche: Kata, il generale Garofano: "L'incubo di un pedofilo. Il sequestro non regge"

Leggi anche: Kata, il racket delle case occupate. Lo spaccio di cocaina e il rapimento

Chi ha rapito Kataleya in ogni caso ha avuto poco, pochissimo tempo a disposizione. La madre Kathryna dice di essere tornata a casa alle 15,30. Ma c’è uno scontrino che dimostra che fa la spesa a quell’ora. Miguel Angel ha spiegato che il vero obiettivo dei rapitori poteva essere una sua coetanea. Questo spiegherebbe l’assenza del movente nel rapimento. Ma fa anche dedurre che un motivo per rapire l’altra bambina dovrebbe esserci. La possibilità di uno scambio di persona in ogni caso era già stata presa in carico dalla procura. Anche l’assenza di richieste di riscatto depone a favore dell'ipotesi del rapimento della bimba sbagliata.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bimba scomparsacronache firenzekata
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...

Sport

Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...


in vetrina
McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA

McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA





motori
BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.