A- A+
Cronache

"La ricostruzione nella confessione di Palmieri converge con gli elementi raccolti finora dagli investigatori" ma "le indagini proseguono per determinare l'esatta dinamica e accertare se ci siano altre persone coinvolte nel triplice omicidio di Caselle Torinese". Lo ha sottolineato il vice procuratore capo di Torino, Sandro Ausiello, complimentandosi con i carabinieri per il lavoro fatto. Al vaglio degli inquirenti c'è posizione di Dorotea De Pippo ex convivente di Giorgio Palmeri ( l'assassino di Claudio Allione, Maria Angela Greggio e Emilia Campo Dall’Orto)ed ex domestica della famiglia Allione: sarebbero infatti tante le contraddizioni emerse nei due interrogatori che la vedono protagonista.

La domestica, che per 5 anni era stata alle dipendenze della famiglia Allione, era stata allontanata dai genitori di Maurizio Allione per il presunto furto di una catenina. Proprio Maurizio aveva raccontato della catenina rubata e del licenziamento agli inquirenti, pur non avendo mai lanciato accuse. Proprio Dorotea, intervistata da La Stampa il 7 gennaio, aveva scagionato il ragazzo: “Maurizio è un ragazzo assolutamente normale. In questi giorni ho letto sui giornali e ho sentito in televisione tante cose che non sono vere. Che Maurizio non andava d’accordo con i genitori. Non è così. Io ho sempre visto gli Allione come una famiglia assolutamente normale e con il figlio i genitori potevano avere le discussioni che rientrano nella vita quotidiana. Niente di drammatico".

Tags:
caselleuccisicaffètagliacarte
in evidenza
Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

GUARDA LE FOTO

Ufficiale: esiste un'anti-Ferragni. Si chiama Aurora Baruto e ha 4 mln di follower

i più visti
in vetrina
Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico

Zity: a Milano il nuovo carsharing 100% elettrico





casa, immobiliare
motori
BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni

BMW M3 Touring: la supersportiva per tutti i giorni


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.