A- A+
Cronache
Bare lampedusa

Strage Lampedusa: nave con le bare a Porto Empedocle - E' partita nelle scorse ore dal molo Favarolo di Lampedusa, la nave 'Cassiopea' della Marina militare con a bordo le bare delle vittime del naufragio di migranti del 3 ottobre, avvenuto a mezzo miglio dall'Isola dei Conigli. La nave si ferma a Porto Empedocle (Agrigento) dove e' stato allestito anche il dispositivo di accoglienza dei familiari. Sabato la prefettura ha formalizzato la disponbilita' di oltre 400 loculi, la maggior parte in provincia di Agrigento. I parenti potranno pero' reclamare le salme per seppellirle in Eritrea. .

Recuperati 4 corpi del naufragio - Recuperati i corpi di quattro migranti che erano sul barcone naufragato il 3 ottobre scorso difronte all'isola di Lampedusa. Lo riferisce la Guardia costiera, secondo cui, stando alle indicazioni dei sopravvissuti, mancherebbe una sola persona tra quelle decedute in mare. Sono poco meno di 360 i cadaveri recuperati.

Tags:
lampedusanave lampedusacorpi
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Tre smart EQ in dotazione alla Polizia Locale di Genova

Tre smart EQ in dotazione alla Polizia Locale di Genova


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.