A- A+
Cronache
Loris, si cerca il complice. "Veronica copre qualcuno"

Secondo quanto emerge dal prosequio delle indagini, Loris non aveva le chiavi di casa. Per rientrare nell'abitazione della famiglia la mattina in cui fu ucciso, il bambino dovrebbe dunque aver ricevuto le chiavi dalla madre, Veronica Panarello, che e' in stato di fermo per l'omicidio, oppure dovrebbe avergli aperto qualcuno.

Non tramonta dunque l'ipotesi dell'esistenza di un complice. La madre di Veronica ne è convinta: "Mia figlia non può avere agito da sola, di sicuro copre qualcuno. E' sempre stata una ragazzina irrequieta, viziata e bramosa di attenzioni, ma da qui a diventare un'assassina ce ne corre". E intanto emerge che in passato la madre di Loris aveva avuto un mante. Gli inquirenti non escludono l'esistenza di un complice e neppure la pista del sesso.

A setaccio tutti i dispositivi informatici della madre e di Fidone - Le specialita' della polizia di Stato, Scientifica e Postale stanno passando al setaccio in queste ore ogni strumento informatico di Veronica Panarello, la madre del piccolo Loris in carcere a Catania con l'accusa di averlo ucciso, e di Orazio Fidone, il cacciatore che sabato 29 novembre ritrovo' il cadavere del bambino in un canalone a Santa Croce Camerina (Ragusa). Lo apprende l'AGI da fonti qualficate. Contemporaneamente vengono svolte dagli esperti della polizia di Stato ulteriori e approfondite analisi sulle auto in uso alla donna e a Findone, come pure su diverso materiale che e' stato oggetto di sequestro nei giorni scorsi. Fidone e' tuttora indagato per l'omicidio.

La madre di Veronica, "abbandonata da tutti ma io ci sono" - "Se Veronica avesse bisogno di me, per qualunque cosa, io ci sono. In questo momento tutto il mondo ha abbandonato mia figlia Veronica, abbiamo avuto problemi, ma sono la madre e ci sono". Loris, parla la nonna: "Tutto il mondo ha abbandonato mia figlia, io no". A parlare e' Carmela Anguzza, madre di Veronica Panarello, in carcere con l'accusa di aver ucciso il figlio Loris. Carmela Anguzza appare oggi piu' morbida nei confronti della figlia, che fino a ieri aveva descritto impietosamente.

Tags:
loris
in evidenza
Estate in crisi. Inattesa svolta Arrivano fresco e forti piogge

Meteo, cambia tutto

Estate in crisi. Inattesa svolta
Arrivano fresco e forti piogge


in vetrina
Dott, ampliato il servizio di bike sharing a Parma

Dott, ampliato il servizio di bike sharing a Parma





casa, immobiliare
motori
Dacia Jogger debutta sul mercato italiano

Dacia Jogger debutta sul mercato italiano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.