A- A+
Cronache
Maestra schiaffeggia alunni. E le mamme la pestano

Non sopportava più i bambini troppo chiassosi. Anzi "davano troppo fastidio", come lei stessa si sarebbe giustificata. Così una maestra, supplente, di una scuola elementare romana ha dato dei ceffoni ad alcuni alunni. Ai colleghi sbigottiti - per giustificarsi - la donna ha risposto, di aver agito d'impulso perchè i bambini erano diventati incontrollabili. Il fatto è successo nel popolare quartiere di Tor Bella Monaca, alla scuola Sandro Pertini.

Ma gli schiffi non sono andati giù ai genitori dei piccoli. Che non hanno voluto sentire ragioni e non si sono accontentati di denunciare l'insegnate. Così hanno organizzato una vera e proprio spedizione punitiva, aspettando la donna davanti il portone dell'istituto Pertini. Quando questa è arrivata e non ha voluto fermarsi a parlare con le donne, le mamme, infuriate più che mai, l'hanno inseguita e iniziata a malmenare con claci e pugni. Quando l'insegnate ha cercato di scappare è stata inseguita e malmenata anche nella stanza della presidenza, in una vera e propria escalation di violenza smorzata soltanto dall’intervento delle forze dell'ordine. Nel parapiglia è finita coinvolta anche la dirigente scolastica, intenta a sedare la rissa. "Pensavo la volessero ammazzare – ha raccontato incredula – non ho mai assistito a tanta violenza".

Tags:
mammeviolenzapestanomaestraalunni
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.