A- A+
Cronache
Maltempo, a Catania donna muore travolta da una palma

L'Italia, d'improvviso, scopre l'inverno. Piogge, vento e temperature bassissime su tutta la penisola per colpa del vortice artico Attila, che ha investito il centro e il Sud. Tragica fatalita' a Catania, dove il forte vento ha causato la morte di una donna, colpita da una palma sradicata nella centralissima Piaza Cutelli. La donna e' stata schiacciata dalla cima dell'albero, che gia' nei giorni scorsi era stata segnalata come pericolante. Lei e la figlia si trovavano su una panchina della zona quando sono state colpite dal pezzo di pianta staccato dalle veloci folate di vento. La vittima, 49enne moglie di un finanziere, e' morta sul colpo. Lievemente ferita la figlia 19enne. La procura di Catania ha aperto un'inchiesta.

Se il vento ha interessato il versante ionico della Sicilia, su quello tirrenico e sulla Calabria si sono registrate delle forti precipitazioni. In Sardegna, onde alte sei metri e difficolta' per aerei e traghetti. Difficile la situazione anche per Marche, Abruzzo, Molise e zona del Gargano. Al nord, invece, nubi sul nord-est e temperature polari, con nevicate sugli Appennini gia' a partire dai 1200 metri. In Alto Adige sono state chiusi alcuni passi stradali perche' parzialmente innevati. La Protezione Civile gia' ieri aveva annunciato livelli di criticita' arancione e giallo nelle zone colpite dal vortice Attila, che da domani iniziera' a spostarsi verso la Grecia restituendo al nostro Paese temperature piu' miti di giorno, ma ancora fresche nelle ore notturne.

L'ondata di maltempo rischia di portare gravi danni all'agricoltura: l'allarme viene lanciato dalla Coldiretti, che ha preannunciato un calo del 30% nel raccolto delle olive. Secondo una nota dell'associazione, il cambiamento improvviso delle condizioni climatiche sta ostacolando le operazioni di raccolta a macchia di leopardo lungo tutto il territorio con la caduta dei frutti in un'annata particolarmente scarsa, con una produzione stima attorno a 300mila tonnellate. Il rischio, secondo la Coldiretti, e' che l'Italia perda il secondo posto come produttore mondiale di olive dietro la Spagna e a favore della Grecia.

Tags:
maltempocataniapalma
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.