A- A+
Cronache
Mestre, si schianta altro bus come quello della strage: stop mezzi elettrici
Tragedia a Mestre, autobus precipita da un cavalcavia

Nuovo incidente a Mestre: stop a tutti i bus elettrici 

A Mestre un nuovo incidente ha coinvolto un bus elettrico della compagnia La Linea, la stessa del mezzo che precipitò da un cavalcavia il 3 ottobre, causando oltre 20 morti. Stavolta il bilancio è di 13 feriti non gravi ma poteva andare molto peggio. Il conducente del mezzo, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del bus che ha invaso la carreggiata opposta finendo la sua corsa contro il pilastro del sottoportico di un palazzo residenziale.    

L'incidente è avvenuto poco dopo le 21 di sabato: i feriti e i contusi sono stati portati in ospedale, due a Mirano, due a Dolo e 10 a Mestre. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con autopompa serbatoio, autogrù e funzionario di guardia, polizia di Stato, polizia locale e carabinieri.   

La Linea è la stessa compagnia a cui apparteneva la corriera precipitata dal cavalcavia della Vempa per cause non ancora accertate. Stavolta l'autista avrebbe dichiarato ai soccorritori di essere stato colto da malore. Tuttavia l'Avm, società che gestisce le tratte di trasporto urbano, ha annunciato che da lunedì sospenderà in via cautelativa il servizio di tutti i bus elettrici de La Linea, sostituendoli con propri mezzi. 

Il Comune di Venezia ha ringraziato "il personale sanitario prontamente intervenuto per i soccorsi, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine che hanno seguito le operazioni per la rimozione del bus, il controllo di staticità del palazzo colpito e la riapertura della strada".

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio





motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.