A- A+
Cronache
Centinaia di migranti nella zona di Ragusa, almeno 3 morti nella traversata

Fassino chiede incontro urgente ad Alfano su sbarchi - "I continui sbarchi di profughi sulle coste italiane stanno assumendo dimensioni drammatiche e insostenibili per i Comuni siciliani le cui strutture sono insufficienti e, in ogni caso, gia' ipersature. Per altro, senza un impegno finanziario e operativo straordinario dello Stato e delle Regioni, anche gli altri Comuni italiani non sono in grado di farsi carico da soli di una situazione cosi' critica. Per questo chiedo al ministro Alfano di promuovere un incontro urgente con la partecipazione delle diverse istituzioni interessate, per adottare tutte le misure necessarie". Questa la richiesta che il presidente dell'Anci, Piero Fassino, ha rivolto oggi al ministro Angelino Alfano, dopo le notizie delle ultime ore relative agli sbarchi di migranti sulle coste italiane.

Sindaco di Pozzallo, ospitali, ma citta' non ce la fa piu' - "Pozzallo, la nostra comunita', e' da sempre accogliente. Siamo ospitali, ma non possiamo essere penalizzati, questa sta diventando una vera e propria emergenza e continuando cosi' saremo davvero nei guai". A lanciare il grido d'aiuto e' il primo cittadino di Pozzallo (Ragusa), Luigi Ammatuna, presente sulla banchina del porto della citta' dove si e' in attesa della terza imbarcazione con il carico umano di speranza, all'interno della quale ci sono anche tre migranti morti. Sono 422 i migranti arrivati all'alba con due imbarcazioni diverse, 100 alle 13 ed altri 205 si attendono entro il tardo pomeriggio di oggi.

Centinaia di migranti nella zona di Ragusa, almeno 3 morti nella traversata - Centinaia di migranti sono arrivati e continuano ad arrivare a Pozzallo e tra questi 3 non sono sopravvissuti alla traversata dalla Libia (ci sono poi altri due dispersi). I tre facevano parte di un gruppo di 205 migranti sono in arrivo nel porto ragusano, dove e' massima allerta e la macchina organizzativa e dei soccorsi e' all'opera. In mattinata erano arrivati altri 422 migranti imbarcati su due mercantili che hanno raggiunto la banchina del porto ragusano. La prima imbarcazione, la "Jupiter Bay", e' giunta al porto scortata da due rimorchiatori, con 322 persone a bordo. La seconda, "Mariana III", il cargo battente bandiera di Singapore, e' arrivato a tarda sera con 100 migranti.

Gli ultimi arrivati a Pozzallo riferiscono di essere afghani, siriani, algerini, libici, somali e sudanesi. Fra le informazioni date una e' allarmante: "Ci sono migliaia di persone - hanno raccontato - che aspettano di partire dalle coste della Libia".

Taranto, in allerta unità crisi per 1800 arrivi - Circa 1800 migranti sono in arrivo a Taranto nelle prossime ore. Lo si apprende da fonti del 118 e oggi pomeriggio, si terra' in Prefettura una riunione dell'unita' di crisi per programmare gli interventi finalizzati all'accoglienza tra i quali, rientra anche l'allestimento di un Presidio medico avanzato. Le persone in arrivo sono quelle sbarcate nelle scorse ore in Sicilia, tratte in salvo nel Mediterraneo con l'operazione "Mare Nostrum". Nel giro di un mese e' il secondo arrivo di migranti a Taranto. Lo scorso 11 maggio sbarcarono infatti nell'area del porto dalla fregata Aliseo della Marina Militare 380 perosne, in prevalenza siriani, che furono sistemati in alcune strutture predisposte dal Comune di Taranto tra cui un'ex scuola media ed una ex palestra, e in altre della provincia. All'arrivo dei migranti ci fu anche qualche contestazione da parte di cittadini i cui figli frequentano la scuola vicina ad una delle strutture individuate per l'ospitalita'. Poi, anche con l'intervento del sindaco di Taranto, Ezio Stefa'no, la situazione fu subito chiarita e coloro che avevano protestato si dettero da fare per assicurare aiuti e soccorsi ai profughi e soprattutto ai bambini. Gran parte dei siriani lascio' Taranto nella serata dell'11 maggio dirigendosi nelle citta' del Nord con treni e pullman.

Tags:
migrantiragusapozzallotaranto
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.