A- A+
Cronache
Milano, sequestrato 30enne per il pin della carta: arrestata la banda. VIDEO

Sequestrato e picchiato da 4 banditi, deve rivelare il pin della carta. Arrestati

Un 31enne di Pioltello è stato sequestrato da quattro banditi, due italiani di 25 e 35 anni e due marocchini di 23 e 24 anni, per costringerlo a rivelare il pin della sua carta di credito. La vicenda risale a ottobre 2020, quando l'uomo aveva denunciato di essere stato condotto nei pressi una fabbrica dismessa di Cassina de' Pecchi dove, dopo avergli sottratto il portafoglio e gli indumenti, la banda lo aveva sottoposto a percosse e minacce. I quattro presunti autori sono stati arrestati dai Carabinieri con l’accusa di sequestro di persona, rapina, minacce, violenza privata, lesioni personali e indebito utilizzo di carte di credito.

Commenti
    Tags:
    sequestratocostretto a cedere il pincarta di creditoarrestipin carta di credito
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Chiara Nasti e Zaniolo addio I clamorosi indizi sulla rottura

    Calcio&Gossip

    Chiara Nasti e Zaniolo addio
    I clamorosi indizi sulla rottura

    i più visti
    in vetrina
    How I Met Your Mother: ufficiale lo spin off con Hilary Duff, tutti i dettagli

    How I Met Your Mother: ufficiale lo spin off con Hilary Duff, tutti i dettagli





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Fiat Professional presenta il nuovo E-Ducato,100% elettrico

    Fiat Professional presenta il nuovo E-Ducato,100% elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.