A- A+
Cronache

 

facebook pc

Il figlio era morto un mese prima. Ma la madre è stata avvertita dalla polizia solo ora e tramite Facebook. Il ragazzo era stato investito e ucciso venti giorni prima, ma a quanto pare gli agenti della contea di Clayton, in Georgia, Stati Uniti, non sono riusciti a trovare la madre in altro modo che attraverso un messaggio mandato tramite social network. La donna ha letto il messaggio solo dopo parecchi giorni. La vicenda surreale ha suscitato polemiche.

Il figlio di Anna Lamb-Creasey era improvvisamente sparito il 24 gennaio in Georgia. In realtà era stato ucciso in un incidente stradale. La donna, disperata, lo avrebbe cercato per giorni, chiamando anche ospedali e carceri, e postando degli appelli sulla propria bacheca Facebook. La polizia – che ora dice di averla cercata prima attraverso i canali tradizionali, ma di non averla trovata – le aveva mandato un messaggio privato per avvertirla. Peccato solo che fosse finito nella casella che raccoglie i messaggi inviati da chi non fa parte della nostra rete amicale.

La prima reazione della madre è stata quella di pensare che il messaggio drammatico fosse spam, e non ha immaginato che il contenuto potesse corrispondere al vero. Al dolore per la perdita del figlio si è aggiunta la rabbia per il modo indelicato con il quale è stato comunicato il decesso: "Mi hanno detto che hanno fatto del loro meglio per raggiungermi", ha dichiarato la donna, infuriata. "Ma ne dubito. Possono rintracciare dei criminali e non trovano me? È da tredici anni che lavoro nello stesso posto. Avrebbero potuto trovarmi".

Tags:
incidente stradalefacebookmadrestati uniti
in evidenza
Sharon Stone: "Ho perso nove figli per aborti spontanei"

Rivelazione choc

Sharon Stone: "Ho perso nove figli per aborti spontanei"

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, mostra conclusiva di ‘Restituzioni’ a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, mostra conclusiva di ‘Restituzioni’ a Napoli





casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista Goodwood Festival of Speed 2022

Alfa Romeo protagonista Goodwood Festival of Speed 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.