A- A+
Cronache
Vuoi sapere se l'aria che respiri è inquinata? C'è il "naso elettronico"

Di Ludovica Manusardi
 
Fino a poco tempo fa NASO era l’esperto con olfatto raffinatissimo capace di creare nuove fragranze e nuovi profumi per la cosmetica. Da oggi esiste anche un naso elettronico di nome MONICA concepito e messo a punto presso i laboratori del Centro di Ricerche Enea di Portici capace di rilevare le informazioni provenienti dalle centraline di monitoraggio dell’aria istallate nelle città.

MONICA infatti riesce a identificare le zone maggiormente inquinate  e a suggerire percorsi alternativi per minimizzare l’esposizione ad agenti nocivi per la salute. Questo sistema multisensoriale il cui acronimo sta per Monitoraggio cooperativo della qualità dell’aria , è veramente alla portata di tutti, costa poco, è leggero e si può istallare facilmente sul manubrio di una bicicletta o su uno zaino. Attraverso una semplice applicazione per smartphone fornisce le informazioni necessarie sulla qualità dell’aria in tempo reale.
 
L’ENEA ha presentato questo prototipo alla comunità scientifica italiana in  occasione del Convegno Nazionale Sensori e al meeting, tenutosi a Cambridge, del progetto  comunitario coordinato dall’ENEA EuNetAir ( European Network on New Sensing Technologies for Air-Pollution Control and Environmental Sustainability), che si occupa di  nuove tecnologie per  il controllo della qualità dell’aria.

Tags:
nasoelettronicoariainquinata
in evidenza
"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

Zorzi torna su discovery con Tailor Made. La video-intervista

"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”

Scatti d'Affari
Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”





casa, immobiliare
motori
Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura

Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.