A- A+
Cronache
Una super equipe opera Mango. L'orso Bruno che soffre di ernia

LO SPECIALE ANIMALI DI AFFARITALIANI.IT

 Altro che tigri, leoni e squali... Ecco quali sono gli animali più letali

Dalla cicogna innamorata alla mamma-gorilla. L'incredibile umanità animale


Gli elefanti riconoscono la voce dei "nemici umani". E scappano...

Arriva "Petme", il primo social petwork dedicato agli animali
 

Le anatre? Hanno trovato la strada per la panetteria

Marutaro, piccolo riccio dal Giappone. E' la nuova star del web. Foto

 

Operazione d’urgenza per un orso bruno siriano in Israele. Un’equipe di veterinari israeliani dello zoo di Ramat Gan ha operato Mango, questo il suo nome, a causa di un’ernia del disco che ne aveva provocato la paralisi delle zampe posteriori.

Saranno necessarie alcune settimane per sapere se Mango si riprenderà totalmente.

Tags:
orso brunooperazione
in evidenza
Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

Costume

Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.