A- A+
Cronache
Orsa Ji4, l’Ue dà l'ok all’abbattimento: “È previsto, ma a certe condizioni"

Orsa Jj4, l'Ue sull'abbattimento richiama la direttiva Habitat

Il caso dell’Orsa Jj4, “colpevole” di aver aggredito e ucciso il giovane runner Andrea Papi nei boschi di Caldés, in Trentino, continua a infiammare il dibattito. Sotto la geografia di continui elementi e posizioni che non trova un assestamento, giunge anche la posizione dell’Unione europea. In proposito, un portavoce della Commissione ha dichiarato che:  “La direttiva europea Habitat prevede la possibilità per le autorità nazionali di autorizzare la cattura o uccisione di esemplari di specie protette, a determinate condizioni, anche nell'interesse della salute e della sicurezza pubblica”. In realtà, la posizione dei piani alti di Bruxelles però non è esattamente a sfavore dell’animale selvatico, non a caso è da molto tempo che vengono messe in campo numerose politiche di ripopolamento dei grandi predatori. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
andrea papidirettiva abbattimentojj4orsarunner trentinounione europea
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto

Che show a Belve!

Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024





motori
Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.