A- A+
Cronache

 

orso

Nella lontana Kamtchatka, in Russia, un fotografo ha immortalato un gruppo di orsi che giravano intorno alla pista di un aeroporto alla ricerca di barili di benzina da annusare. L'elicottero arriva e l'animale si avvicina velocemente aspettando che il velivolo riparta per poter sniffare il carburante che di solito rimane sulla zona in cui è atterrato. Un altro orso invece trova alcuni barili rimasti incustoditi, na bella sniffata, un'altra ed è il momento per scavare una bella buca e sdraiarsi sulla neve

Il carburante viene utilizzato per gruppi elettrogeni ed elicotteri utilizzati dai lavoratori della riserva.
Gli orsi bruni sono stati oggetto di sette mesi di osservazioni da parte del fotografo Igor Shpilenok di 52 anni. Questi orsi giocano con i barili del carburante per aerei, sono diventati dipendenti dall’odore del kerosene e della benzina, fanno respiri profondi nei bidoni prima di scavare una buca poco profonda, e giacerci in una posizione di ‘nirvana‘.

Secondo il fotografo alcuni dei predatori sono ormai “tossicodipendenti” hanno anche inseguito elicotteri, in attesa che decollassero, perchè decollando perdono gocce di carburante sul terreno che poi loro annusano.

Tags:
orsobenzinakerosenerussia
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.