A- A+
Cronache
Padre seppellisce viva la figlia di 6 anni per punizione. Arrestato

Usa, papà seppellisce viva la figlia di 6 anni che si comportava male

Una storia terribile. Il padre picchia la figlia di 6 anni e la seppellisce per punizione nel giardino di casa. È successo in Pennsylvania, negli Stati Uniti. La polizia ha arrestato l’uomo, responsabile di continui abusi e violenze sui figli. La bimba sepolta viva sarebbe rimasta nella fossa tutta la notte.

Il padre 50enne, John Edward Kraft, è accusato di molteplici atti di violenza contro i due figlioletti di 6 e 8 anni e deve rispondere di numerosi reati tra cui aggressione aggravata, strangolamento, messa in pericolo dei bambini, detenzione di un minore e contenzione illegale di un minore.

Kraft avrebbe picchiato brutalmente i figlioletti in più occasioni causando loro lesioni anche serie prima del terribile gesto contro la piccola. Le autorità locali hanno scoperto che il corpo della ragazza era coperto di lividi vecchi e nuovi, con segni principalmente sulla testa, sul busto e sul sedere.

Ascoltati con l’aiuto di psicologi, i due bimbi hanno confermato le violenze subite dal padre, raccontando che il 50enne li avrebbe picchiati anche con una cintura e un'asta di metallo, arrivando in una occasione anche a soffocare la bimba con un cuscino, facendole perdere i sensi. La motivazione di questa ira è che i due bambini non si sarebbero comportati bene.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
figliafigliopadrepapà
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream

Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream





motori
Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.