A- A+
Cronache

 

AMBULANZA

Parcheggia l'auto sotto il sole vicino a un centro commerciale ed entra per fare la spesa, lasciando il figlio di un mese nel seggiolino anteriore per bambini con in bocca il ciuccio, fermato con del nastro adesivo sulle labbra. E' successo attorno alle 11 di questa mattina in via Vignolese, a Modena: la scena non e' passata inosservata e alcuni passanti hanno avvertito il 118 e la polizia municipale. Il padre, un cinese di 30 anni, sara' denunciato per abbandono di minore.

Sul posto, all'arrivo dei vigili, erano gia' presenti l'ambulanza e il padre del bambino, nato a Modena lo scorso 7 giugno. Il piccolo, subito soccorso, e' stato accompagnato al pronto soccorso pediatrico per accertamenti. Nonostante l'elevata temperatura corporea, 38 gradi centigradi, non sembra aver subito particolari danni.

Sono in corso indagini della municipale per accertare per quanto tempo il bimbo e' rimasto chiuso in auto, una Fiat Stilo: a questo fine sara' ascoltato un testimone e saranno visionate le telecamere di sicurezza del centro commerciale. Se verra' dimostrato che il padre ha lasciato il bimbo da solo sotto il sole a lungo, scattera' anche una denuncia per maltrattamenti.

Tags:
parcheggiaautosolemacchina figlio
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.