A- A+
Cronache
Parigi-Dakar, morti due giornalisti

Giornata con il dramma alla Dakar, che deve registrare le prime vittime dell'edizione 2014: si tratta di due giornalisti argentini, Agustín Ignacio Mina, 20 anni, e Daniel Eduardo D'Ambrosio, 51 anni, di Cordoba, che seguivano la corsa e sono morti nel ribaltamento del veicolo su cui viaggiavano.

La conferma arriva dal direttore della rivista 'Super Rally', per cui lavoravano. Il camion sarebbe caduto in un burrone sulla strada Cuesta del Clavillo, in località Andalgalà, dopo la conclusione della quinta tappa, da Chilecito a San Miguel de Tucuman. Salvi altri due occupanti del camion, i fotografi Álvaro Dequesada, peruviano, e Martín Delgado, rimasti feriti.

Tags:
parigidakar
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona





casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.