A- A+
Cronache
Ruby parla dopo la morte di Imane: "Volevamo solo un'altra vita"

“Povera Imane, provo pena per lei. Che fine terribile!”. Cosi esordisce Karima El Mahroug, comunemente conosciuta come Ruby, in un intervista al Fatto Quotidiano. No, non ricordo di averla conosciuta personalmente. Mi sembra una storia surreale, non voglio contribuire alla spettacolarizzazione della notizia. Spero che si faccia chiarezza su quello che è successo”. Quello che la ragazza di origine marocchina, oggi, desidera più di ogni cosa è “Lasciarsi tutto alle spalle e vivere con il mio compagno e mia figlia”. Al fidanzato Daniele Leo ha confessato che la morte di Imane Fadil l’ha colpita molto. Loro due, non si erano mai viste, la modella morta l’aveva confermato.

Oggi ha 27 anni e vive in un appartamento ad Albaro, il quartiere più borghese di Genova. Lo stesso quartiere di personaggi illustri come Maurizio Crozza. Dopo essersi sposata con Luca Risso, il gestore di locali che nel 2010 la ospitava quando era impegnata con gli avvocati a ricostruire ciò che accadeva alle “cene eleganti”, ha vissuto anni di irrequietezza. Ha cercato di scomparire: Genova, il Messico e le voci (sempre smentite) di chi parlava di un accordo con Berlusconi. Quindi di nuovo la Liguria. Infine l’incontro con Daniele – che divide il suo lavoro tra locali e palestre liguri – e la promessa di una nuova vita. Di fronte casa va a trovare la nonna del suo compagno e dice: “Qui mi sento a casa. Io ho sempre avuto bisogno di una famiglia”.

“Non è facile voltare pagina. Ci sono i processi che ti seguono”, l’ultimo è il ‘Ruby Ter’. Proprio ieri a Genova si discuteva la querela presentata da Karima e dal suo avvocato Salvatore Bottiglieri contro 178 persone accusate di diffamazione. “Avevano scritto dei commenti irripetibili sui social” - spiega Daniele, il compagno e aggiunge - “Insulti , minacce di morte. Voi non potete capire cosa si prova quando dicono queste cose alle persone che ami”. Ma il giudice ieri ha deciso per l’archiviazione. “Voi giornalisti mi cercate soltanto per parlare di Berlusconi. Non vi interessa niente che io vi racconti la mia nuova vita, le attività che sto cercando di mettere in piedi. Io sono diventata una persona diversa, ho il diritto di non essere cercata solo per parlare del passato”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ruby berlusconikarima el mahrougberlusconibunga bungaintervista a ruby
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





    casa, immobiliare
    motori
    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.