A- A+
Cronache
Pattinaggio a rotelle, morto il campione Michele Sica: al vaglio l'ipotesi del suicidio
Michele Sica

Pattinaggio a rotelle in lutto, è morto il giovane campione Michele Sica. È giallo sulla dinamica 

Il mondo del pattinaggio a rotelle è in lutto e piange la scomparsa del 26enne Michele Sica, stella della Nazionale Giovanile e campione mondiale juniores, oltre che insegnante della disciplina alla Polisportiva Masi di Bologna. A dare notizia della scomparsa è stata la stessa società sportiva sui social.

“È con immenso dolore e incredulità che comunichiamo l’improvvisa e prematura scomparsa del giovane allenatore della Polisportiva Masi Pattinaggio, Michele Sica. Michele era con noi da alcuni anni – riporta la PolMasi – era nato nel 1997 e prima di dedicarsi all’allenamento aveva avuto una importante carriera da pattinatore artistico con un titolo mondiale juniores nel 2016 e un argento europeo senior nel 2018″.

Ancora tutta da chiarire la dinamica che ha portato alla morte di Michele: stando alle prime ricostruzioni il giovane sarebbe deceduto in seguito a un incidente durante una vacanza in Francia. Secondo, invece, quanto riporta Il Resto del CarlinoSica sarebbe morto cadendo dal balcone nella sua abitazione di Sala Bolognese”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
campioneincidentemichele sicamondialemortopattinaggiorotelle
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Oscar del Libro 2024, Perrino: "Ho fondato affaritaliani.it perché non sopportavo più le mani della finanza sui giornali"

La kermesse pugliese che apre la stagione "Borgo in Fiore"

Oscar del Libro 2024, Perrino: "Ho fondato affaritaliani.it perché non sopportavo più le mani della finanza sui giornali"


in vetrina
Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo

Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo





motori
Bosch lancia il progetto RUMBA: innovazione negli interni dei veicoli autonomi

Bosch lancia il progetto RUMBA: innovazione negli interni dei veicoli autonomi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.