A- A+
Cronache

Un giovane di 28 anni di Potenza si è dato fuoco in una casa di campagna di proprietà della sua famiglia, a pochi chilometri dal capoluogo lucano: all'origine dell'insano gesto potrebbe esserci la disperazione per aver perso il posto di lavoro. Gravissime le condizioni del ragazzo, trasportato al Centro Grandi Ustioni dell'ospedale Cardarelli di Napoli. Dopo essersi cosparso di benzina ed aver appiccato il fuoco, il giovane ha tentato di spegnere le fiamme e ha chiamato i soccorsi. Ad intervenire sul posto i militari dell'Arma e il 118, che ha inizialmente trasportato il ragazzo all'ospedale San Carlo di Potenza. Qui, a causa della criticità delle condizioni del giovani, si sarebbe poi deciso di trasferirlo al Centro Grandi Ustioni del Cardarelli di Napoli. Sull'episodio indagano i Carabinieri.

 

 

Tags:
lavorolicenziatofuoco
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.