A- A+
Cronache
Pescatori sequestrati in Libia, Paolo Capone (Ugl): "Governo intervenga"
Paolo Capone, Leader dell'UGL

Si sono concluse le manifestazioni dell’UGL a Roma davanti la Farnesina e a Mazara del Vallo volte a chiedere l’immediato rilascio dei pescatori italiani da parte delle autorità libiche. “Il nostro equipaggio è salpato da Marsala in direzione di Mazara del Vallo dove abbiamo incontrato i famigliari dei pescatori rapiti e degli operatori del settore della pesca. Testimonianze toccanti che ci spingono a rivolgere un accorato appello alle istituzioni affinchè facciano valere tutto il peso e il prestigio internazionale del nostro Paese per riportare quanto prima a casa i nostri pescatori. Non è più tollerabile l’immobilismo del Governo. E’ prioritario mettere al centro dell’agenda politica l’incolumità e la sicurezza dei lavoratori italiani.” Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, presente in Sicilia per porre l’attenzione dell’opinione pubblica sulla vicenda dei pescatori sequestrati in Libia. Contemporaneamente anche a Roma una delegazione UGL ha chiesto la liberazione dei marinai italiani davanti il Ministero degli Esteri alla Farnesina.

Loading...
Commenti
    Tags:
    pescatori sequestrati in libiapaolo caponepaolo capone ugl
    Loading...
    in evidenza
    Coronavirus vissuto con ironia De Luca diventa Vin Chen Zin

    Coronavirus

    Coronavirus vissuto con ironia
    De Luca diventa Vin Chen Zin

    i più visti
    in vetrina
    Federica Pellegrini: "Lascio il nuoto se scatta un secondo lockdown"

    Federica Pellegrini: "Lascio il nuoto se scatta un secondo lockdown"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Toyota svela il nuovo HILUX

    Toyota svela il nuovo HILUX


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.