A- A+
Cronache
Due umani prendono la tubercolosi dai gatti. E' il primo caso al mondo

I medici britannici stanno ancora cercando di capire come sia successo che due esseri umani abbiano potuto contrarre la tubercolosi da due gatti domestici infetti, parte di un focolaio di 9 felini trovati in Berkshire e Hampshire. "SI tratta del primo caso documentato di trasmissione da gatto ad essere umano", ha sottolineato il dottor Diyls Morgan del Pubblic Health England.

La scoperta è avvenuta quando a titolo precauzionale 39 persone che sono stati in stretto contatto con gli animali infetti sono stati sottoposti ad esami. In due di loro e' stato trovato lo steso ceppo (mycobacterium bovis) dei gatti. Tutti i pazienti, hanno sottolineato i medici, rispondono positivamente alla somministrazione di antibiotici.

Tags:
gbtubercolosigattiumani
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.