A- A+
Cronache
Processo Ruby Ter, Silvio Berlusconi e Mariano Apicella assolti a Roma
Silvio Berlusconi e Mariano Apicella

Roma, assoluzione per Silvio Berlusconi e Mariano Apicella con la formula "perché il fatto non sussiste"

Silvio Berlusconi è stato assolto con la formula “perchè il fatto non sussiste” dai giudici della seconda sezione penale di Roma nel filone romano del processo Ruby Ter che vedeva l’ex premier imputato con Mariano Apicella per la presunta corruzione legata alla falsa testimonianza del cantante napoletano riferita alle feste organizzate ad Arcore.

Con la sentenza i giudici hanno assolto anche Apicella dall’accusa di corruzione in atti giudiziari e dichiarato la prescrizione per l’accusa di falsa testimonianza.

L’accusa, che aveva chiesto e ottenuto il rinvio a giudizio degli imputati, aveva sostenuto che il cantante napoletano era stato pagato dall’ex premier 157mila euro per non riferire ai pm che indagavano sul caso Ruby quello che accadeva nelle serate organizzate ad Arcore. Durante il dibattimento la procura ritiene che sia stata provata la non responsabilità.

Durante la requisitoria il pm Roberto Felici ha affermato che “la circostanza rilevante” è legata alle “date dei versamenti, 2012, ma ho potuto verificare, anche consultando le consulenze, che i pagamenti risalgono di gran lunga a prima quindi è difficile immaginare che siano dovuti alla presunta falsa testimonianza. Tra Berlusconi e Apicella c’era un rapporto amichevole di lunga data”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
assoluzionemario apicellaprocesso ruby tersilvio berlusconi
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

L'intervista sul Nove

Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."


in vetrina
Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista





motori
RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.