A- A+
Cronache
rodotà

@AlbertoMaggi74

Stefano Rodotà, costituzionalista ed ex candidato alla presidenza della Repubblica del Movimento Cinque Stelle e di Sinistra Ecologia Libertà, esclude che a breve Giorgio Napolitano possa concedere la grazia a Silvio Berlusconi, a seguito della nota del Quirinale di martedì sera.

"Il capo dello Stato ha chiarito le condizioni per concedere la grazia. Ha detto che è necessaria una domanda e che vanno seguite tutte le procedure, elencate minutamente. Mi pare quindi che si allontanino le possibilità che venga concessa la grazia nella situazione attuale", afferma Rodotà ad Affaritaliani.it.

"Napolitano ha escluso il 'motu proprio', ovvero un provvedimento di sua iniziativa. Ha detto che serve una domanda di fronte alla quale ovviamente dovrà essere data una risposta. E ha anche chiarito che si tratta di un percorso molto complesso. Perciò mi sento di escludere che il Presidente possa concedere la grazia almeno a breve termine".

Tags:
rodotàgrazianapolitano
in evidenza
"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia





casa, immobiliare
motori
Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.